BIO-PROMOTORE ORGANICO
e rivitalizzatore del terreno

  1. Caratteristiche

    novater è un bio-promotore a base di materiali organici (aminoacidi, peptidi, Alghe Brune, polisaccaridi, acidi umici e fulvici, ecc) che promove l’attività vegetativa e produttiva delle piante e rivitalizza la microflora del terreno.

    É raccomandato per migliorare la radicazione delle colture arboree ed erbacee, favorire l’eliminazione delle tossine ed aumentare l’assorbimento e l’efficienza dei macro e micro-elementi.

    novater é particolarmente indicato per i terreni sabbiosi, con eccesso di concentrazione salina o poveri di sostanza organica.

    novater é amesso in Agricoltura Biologica ai sensi dell’Art. 8 del D.Lgs. 75/2010.

  2. Composizione

    Aminoacidi e peptidi totali: 25,0 %
    Azoto (N) totale: 5,0 %
    Carbonio (C) organico totale: 20,0 %

    Formulazione: Liquida

  3. Effetti

    I vantaggi nell’uso di novater nelle fasi vegetative consigliate sono:

    Per la pianta:

    • stimolare i processi di crescita e maturazione, migliorando il colore ed il sapore dei frutti;
    • aumentare l’apparato radicolare con il conseguente incremento nell’assorbimento degli elementi nutritivi presenti nel terreno;
    • ridurre lo stress da trapianto, variazioni termiche, attacchi parassitari, asfissia radicale, ecc;
    • aumentare la resistenza delle radici alla salinità.

    Per il terreno:

    • aumentare l’attività della microflora del terreno;
    • rigenerare rapidamente la microflora nei terreni trattati con nematocidi;
    • accelerare il processo di umificazione e mineralizzazione della sostanza organica;
    • ridurre il processo di lisciviazione dei nutrienti;
    • migliorare la struttura ed equilibrio idrico del suolo.

  4. Dosi e modalità di uso

    In fertirrigazione:

    Pomodoro, Melanzana, Peperone, Cetriolo, Melone, ecc:
    – post-trapianto; ripresa vegetativa; post-allegagione; ogni 10-15 gg: 20-40 L/ha.

    Lattuga, Indivia, ecc:
    – post-trapianto; ogni 15-20 gg: 20-40 L/ha.

    Fragola:
    – post-trapianto; ripresa vegetativa; post-allegagione: 20-40 L/ha.

    Pisello, Fagiolo, Fagiolino, ecc:
    – 2-3 foglie vere; ogni 15-20 gg: 15 L/ha.

    Kiwi:
    – pre-fioritura; ingrossamento dei frutti; 30 gg. prima del raccolto: 15-20 L/ha.

    Melo, Pero, Susino, Prugna, Ciliegio, ecc:
    – pre-fioritura; ingrossamento dei frutti: 20-25 L/ha.

    Agrumi:
    – pre-fioritura; allegagione: 20-25 L/ha.

    Vite (da vino e da tavola):
    – pre-fioritura; post-fioritura; allegagione: 15-20 L/ha.

  5. Avvertenze

    È possibile mescolare novater con fertilizzanti N-P-K e Microelementi.

    Le dosi consigliate sono indicative e devono essere aumentate o diminuite in relazione alle caratteristiche della zona e alle esigenze di ogni coltura.

  6. Confezioni

    1 L; 5 L; 20 L; 25 L